PP / Polipropilene

Polimero della famiglia delle poliolefine, ha una resistenza agli agenti chimici molto buona. Meccanicamente di poco superiore al polietilene, con cui condivide in ogni caso la sostanziale limitatezza delle proprietà di resistenza meccanica. Resistenza all'urto elevata, ma non a basse temperature. Media resistenza alla temperatura.

Caratteristiche

PREGI:

  • Elevate resistenze chimiche. 
  • Basso peso specifico. 
  • Facilità di lavorazione sia alle macchine utensili che per saldatura a caldo.
  • Colore grigio RAL 7032, naturale e nero.

DIFETTI:

  • Rispetto ai tecnopolimeri ha basse resistenze meccaniche, trazione, flessione, compressione ed usura; rispetto ai PE è più rigido e meno resistente agli urti.
  • Limitata resistenza agli agenti ossidanti.
  • Difficoltoso da verniciare o incollare. 
  • Limitata la resistenza agli agenti atmosferici.
Applicazioni
  • Chimiche: l'utilizzo maggiore del PP è nell'industria chimica, data l'elevata resistenza agli acidi ed alcali; per la superiore resistenza alla temperatura rispetto al PVC è impiegato nell'industria chimica galvanica e petrolchimica per la costruzione di valvole, flange, ingranaggi.
  • Alimentari: fisiologicamente inerte, se di colore naturale, è approvato per alimenti.
  • Elettriche: buone caratteristiche dielettriche, stabilità alle intemperie.
  • Meccaniche: per pezzi in ambienti corrosivi; ha una più elevata resistenza alla trazione dei PE.
Formati disponibili
  • Barre: da D. 3 a 700 mm; L.1000/300/200 mm
  • Tubi: da 16 a 500 mm; L. 5000 mm
  • Lastra in rotolo da 0,5 a 2,5mm
  • Lastre: 1000 X 2000 mm; 1500 X 3000 mm
  • Fornibili piatti tagliati su richiesta.
  • I formati e i diametri possono variare in base alle tipologie.
Contattaci
X

LA NOSTRA AZIENDA RESTERA' CHIUSA PER LE VACANSE ESTIVE DAL 9 Agosto AL 27 Agosto COMPRESI.   

LO STAFF LANZAgomma AUGURA A TUTTI BUONE VACANZE !!!