Nylon (PA)

Le poliammìdi (PA) sono macromolecole caratterizzate dal gruppo ammidico CO-NH, da cui dipendono molte proprietà di questo tipo di composti. Le poliammidi possono essere sintetizzate tramite polimerizzazione, per condensazione di un acido dicarbossilico e di una diammina oppure tramite polimerizzazione per apertura d'anello di un lattame.

Le caratteristiche dei singoli tipi di poliammìde non differiscono molto: peso specifico relativamente basso, resistenza agli urti e all'usura, discreto isolamento elettrico, resistenza ai solventi, agli oli, ai grassi e ai carburanti. Auto estinguenti, hanno un elevato assorbimento di umidità, quindi non sono indicate a contatto con l'acqua o quando si vogliono mantenere tolleranze impegnative.

PA 6 / Poliammide 6
Caratteristiche

Polimero poliammidico semicristallino con buone caratteristiche generali e ottimo rapporto prestazioni/costo.

PREGI: 

  • Resistenza all'abrasione: anche in ambienti gravosi, è tra le più alte fra i tecnopolimeri.
  • Tenacità elevata, resistenza alla trazione ed alla compressione; buona resistenza all'urto.
  • Resistenza alla fatica: mantiene le caratteristiche anche sotto sforzi ripetuti.
  • Autolubrificante: il coefficiente d'attrito è basso e gli scorrimenti non richiedono lubrificazione.
  • Resistenza all'invecchiamento ed agli agenti atmosferici.
  • Comportamento antistatico legato all'assorbimento di umidità.

DIFETTI: 

  • È igroscopico: assorbe umidità e, con il tempo, le dimensioni variano.
  • Secco è duro e fragile, umido è resistente all'urto e malleabile; la lavorazione con le normali macchine utensili è facile, ma difficile con torni automatici per l'eccessiva elasticità dei trucioli. 
  • Dato il suo comportamento igroscopico, non è utilizzato per scopi alimentari.
Applicazioni e formati
  • Meccaniche: per le caratteristiche e l'economicità è un materiale utilizzato "per usi generali"; molto usato nell'industria meccanica per ingranaggi e camme semplici, pulegge, guide e pezzi meccanici in genere.
  • Alimentari: non è usato a contatto con alimenti.
  • Elettriche: dato l'assorbimento di umidità l'uso nel settore elettrico è limitato.
  • Chimiche: resiste agli alcali, ai composti inorganici, ai solventi.
PA 6 G / Poliammide 6 G colata
Caratteristiche

Il metodo di produzione, ossia la polimerizzazione in stampi, consente la produzione di semilavorati di grosse dimensioni ad elevata qualità. Le caratteristiche generali migliorano rispetto alla PA6 estrusa. Il materiale si dimostra assai meglio lavorabile; tutte le resistenze (trazione, compressione, usura, etc.) si attestano su valori più elevati. Vanta inoltre una maggiore resistenza alle sollecitazioni meccaniche nel tempo.

PREGI:

  • Resistenza all'usura, anche per usi gravosi.
  • Resistenza alla trazione ed alla compressione: la durezza è superiore a quella della PA6 estrusa e la resistenza alla fatica è più elevata.
  • Autolubrificante: il coefficiente d'attrito è basso e gli scorrimenti, generalmente, non richiedono lubrificazione.
  • Resistenza all'invecchiamento ed agli agenti atmosferici.
  • Comportamento antistatico legato all'assorbimento di umidità.

DIFETTI:

  • È igroscopico, anche se in misura inferiore alle poliammidi PA6 e PA66 estruse.
Applicazioni e formati
  • Meccaniche: data la possibilità di ottenere pezzi semifiniti di grosse dimensioni è largamente usato nell'industria meccanica per ingranaggi di grossi diametri, camme, pulegge, ruote e guide antiusura.
  • Alimentari: non è usato a contatto con alimenti.
  • Elettriche: dato l'assorbimento di umidità l'uso nel settore elettrico è limitato.
  • Chimiche: resiste agli alcali, ai composti inorganici, ai solventi.
PA 6 HR / Poliammide HR colata e caricata
Caratteristiche

Poliammide 6 colata e modificata con cariche speciali. Il metodo di produzione e gli speciali additivi fanno ottenere caratteristiche superiori rispetto alla PA6 G colata. Vanta una maggiore cristallinità, che si traduce in migliori resistenze meccaniche, all'urto, migliore autolubrificazione, minore assorbimento di acqua e migliore lavorabilità all'utensile. Resiste meglio anche ai raggi UV; per le disposizioni molecolari i semilavorati colati di diametro e spessori più grossi sono di migliore qualità rispetto a quelli di massa piccola.

PREGI:

  • Resistenza all'usura, migliore rispetto alla PA6 estrusa.
  • Resistenza alla trazione ed alla compressione simili alla PA6 G colata, mentre la resistenza all'urto è superiore.
  • Comportamento antistatico legato all'assorbimento di umidità.
  • Migliore resistenza ai raggi UV rispetto alle PA6 e PA6G naturali.

DIFETTI:

  • È igroscopico, anche se in maniera inferiore alle PA6 e PA66 estruse.
Applicazioni e formati
  • Meccaniche: la possibilità di ottenere semilavorati di grosse dimensioni rende la PA6 HR un materiale utilizzato per ricavare ingranaggi di grosso diametro, pulegge, ruote, guide antiusura e coclee ad alta qualità per cicli di fatica elevati.
  • Alimentari: non è utilizzabile a contatto con alimenti.
  • Elettriche: dato l'assorbimento di umidità l'uso nel settore elettrico è limitato.
  • Chimiche: resiste agli alcali, ai composti inorganici, ai solventi
PA 66 / Poliammide 66
Caratteristiche

Poliammide 66 è una resina di qualità superiore, avente maggior rigidità, resistenza all'usura e minore assorbimento d'acqua rispetto alla PA6 ed una più elevata resistenza alla temperatura. Ha però una più bassa resistenza all'urto ed un minor potere ammortizzante.

PREGI:

  • Resistenza all'usura, anche per usi gravosi; autolubrificante, il coefficiente d'attrito è basso e gli scorrimenti non richiedono lubrificazione. 
  • Tenacità, elevata resistenza alla trazione ed alla compressione; la durezza è superiore a quella della PA6.
  • Lavorabilità: con macchine automatiche è facilitata dalla rottura del truciolo durante la lavorazione e dalla maggiore rigidità del materiale. 
  • Resistenza all'invecchiamento ed agli agenti atmosferici. 
  • Comportamento antistatico legato all'assorbimento di umidità.

DIFETTI:

  • È igroscopico, anche se in misura inferiore al PA6. 
  • Essendo più rigido ha minore resistenza all'urto rispetto al PA6.
Applicazioni e formati
  • Meccaniche: la maggiore rigidità rispetto alla PA6 la fa preferire nell'industria meccanica quando serve questa caratteristica, a scapito della resistenza all'urto per ingranaggi, camme, pulegge, guide antiusura, ruote e pezzi meccanici in genere.
  • Alimentari: può essere usato, in alcuni casi, a contatto con alimenti.
  • Elettriche: dato l'assorbimento di umidità l'uso nel settore elettrico è limitato.
  • Chimiche: resiste agli alcali, ai composti inorganici, ai solventi.
PA 6 GF 30 / Poliammide 6 GF caricata con fibra di vetro e grafite
Caratteristiche

Poliammide 6 estruso con carica di fibra di vetro al 30% e grafite. Ha una resistenza all'usura ed alla trazione tra le più alte in assoluto; eccezionalmente resistente a compressione ed a flessione. Ottima stabilità dimensionale. Le caratteristiche meccaniche si mantengono elevate al salire delle temperature.

PREGI:

  • La resistenza all'usura, tipica delle poliammidiche, è migliorata dalla fibra vetrosa ed è una delle più alte fra i tecnopolimeri. 
  • Le resistenze a compressione e trazione sono elevatissime; la resistenza alla fatica è ottima, come le proprietà meccaniche. 
  • Resistenza all'invecchiamento: resiste bene agli agenti atmosferici ed alle basse temperature. 
  • Colore nero.

DIFETTI:

  • Nel caso di accoppiamenti con organi in frizione la componente vetrosa potrebbe determinare abrasione anche dell'acciaio con cui è a contatto. 
  • È igroscopico, anche se in mi sura minore rispetto al PA6.
Applicazioni e formati
  • Meccaniche: è un materiale indicato per ottenere ingranaggi e pezzi meccanici ad alte resistenze; ha la possibilità di lavorare in ambienti critici come cantieri o su macchine movimento terra senza subire usura, grazie all'elevata resistenza alla compressione e all'altissima resistenza all'usura, ai valori massimi rispetto a tutti i tecnopolimeri.
  • Alimentari: non è usato al contatto con alimenti.
  • Elettriche: con il variare dell'umidità assorbita variano limitatamente le caratteristiche elettriche; viene utilizzato quando siano richieste resistenze meccaniche, elettriche ed alle intemperie.
  • Chimiche: buona resistenza agli alcali, ai composti inorganici ed ai solventi.
Formati disponibili
  • Rotoli : da sp. 0,3 a 2 mm; h. 1000 mm
  • Bobine: da D. 2 a 5 mm
  • Barre: da D. 2 a 200 mm; L. 3000 mm
  • Tubi: da 20 a 200 mm; L. 2000 mm
  • Lastre: 1000 X 2000 mm; 500 X 2000 mm
  • Fornibili piatti tagliati su richiesta.
  • I formati e i diametri possono variare in base alle tipologie.
Contattaci
X

LA NOSTRA AZIENDA RESTERA' CHIUSA PER LE VACANSE ESTIVE DAL 9 Agosto AL 27 Agosto COMPRESI.   

LO STAFF LANZAgomma AUGURA A TUTTI BUONE VACANZE !!!